Salta al contenuto principale
Ciliegia
Le voci impossibili | 29 maggio 2024

Rossa e piena di polpa: mi presento, sono la ciliegia

Ecco l'oro rosso pugliese: la ciliegia. Uno dei frutti più amati. Ecco che tonda tonda si presenta. "Ci racconti di lei".

"Sono uno dei frutti più amati e con meno calorie. Contengo vitamina A, vitamina C e vitamine del gruppo B. Sono inoltre una fonte da non sottovalutare di sali minerali, come ferro, calcio, magnesio, potassio e zolfo". Fonte preziosa di salute quindi. "Certamente - con oligoelementi importanti, con particolare riferimento a rame, zinco, manganese e cobalto. HO melatonina naturale, una sostanza che favorisce il sonno e sono una fonte di antiossidanti, che aiutano il nostro organismo a contrastare l’invecchiamento provocato dai radicali liberi". Beato chi vi gusta....il detto non sbaglia: una ciliegia tira l'altra. "Eccome".

Ciliegia

In Puglia siete uno dei frutti che si produce di più.

"La Puglia è la maggior produttrice di ciliegie in Italia, detiene con le sue quasi 32 mila tonnellate, il 35% delle produzioni italiane e il 62% delle superfici investite pari a circa 19 mila ettari di terreno e un fatturato di circa 22 milioni di euro". Dove è la sua massima concentrazione? "La produzione di ciliegie risulta concentrata nella provincia di Bari, che da sola rappresenta il 96,4% della produzione regionale e il 39% del totale nazionale, con le sue 47 mila tonnellate; la provincia di Bari è la prima provincia italiana per produzione di ciliegie raccogliendo il 34% della produzione nazionale".

Ciliegia

Prezzi quest'anno alle stelle?

“La produzione di ciliegie è destinata esclusivamente al consumo fresco e per questa ragione devono essere mantenute integre le pezzature; per cui la mano dell’uomo non può essere sostituita dalle macchine”.

Questo fine settimana sarà la regina. È vero?

"Da quest’anno c' è una novità: La Via della Ciliegia Ferrovia, un filo immaginario che collega i Comuni di Turi e Conversano, a sud della provincia di Bari, in occasione della 32esima edizione della Sagra della Ciliegia Ferrovia di Turi (da sabato 1 a domenica 2 giugno) e della Festa delle Ciliegie 2024 di Conversano (da venerdì 31 a domenica 2 giugno)". Quindi sarà una festa grande? "Sì. Da leccarsi i baffi e da mangiare.....in grosse quantità ".

Condividi su

TVA

tva

La Voce dell’Acqua Tv